Vai ai contenuti

LA NOSTRA STORIA


Giuditta Martelli nasce a Portigliola (RC) il 13 Aprile 1893 da una benestante famiglia cristiana. Cresce in un ambiente che le da una profonda educazione improntata sui valori del cristianesimo.
Da giovane assiste il padre medico, attivo nell'aiuto delle famiglie povere e bisognose del loro paese.
All'età di 22 anni viene profondamente colpita dalle sofferenze dei bambini orfani e fonda la sua prima casa di accoglienza a Portigliola. Ai piccoli ospiti della casa offre rifugio, cibo, amore e li educa alla religione cristiana.
Guidata dallo Spirito Santo, lavora con una forza ed un impegno senza uguali che la porta a fondare nel 1933 la Congregazione delle "Ancelle Parrocchiali dello Spirito Santo". Lo scopo è quello di aiutare i giovani poveri e abbandonati ed educarli all'amore ed alla dottrina Cristiana. In pochi anni la congregazione si è diffusa in diverse parti del mondo, sempre con lo scopo di aiutare e soccorrere i giovani poveri e bisognosi.
Madre Giuditta Martelli, vero braccio dello Spirito Santo in terra, viene chiamata alla Casa del Padre il 21 Maggio 1957, lasciando molte attività pastorali che continuano tuttora. La Congregazione riceve l'approvazione della Santa Sede il 25 Marzo 1983.

Il 1 Dicembre 2007 la causa di Beatificazione di Madre Giuditta Martelli è stata ufficialmente annunciata dal Vescovo della diocesi di Locri-Gerace, Mons. Giancarlo Bregantini.





SCUOLA DELL'INFANZIA PARITARIA MARIA BAMBINA
RM1A247009
Cell. 3347672538 - Dir. didattica
Tel. 0679845389 - Portineria
Sede legale : Via Anagnina 374 - 00118 Roma - località Morena
Ingresso Scolastico : Via del Casale Santarelli 22 - 00118 Roma - località Morena
Torna ai contenuti